Tengo gli occhi chiusi e penso che potrei stare immerso in questo liquido amniotico per sempre. Penso al lusso di dire “risalgo? no, aspetto ancora 5 minuti. E ancora 5.” e poi arrampicarmi sulla scaletta, buttarmi sul prendisole, avvolgermi in un asciugamano morbido e asciutto e bere il caffè senza zucchero col retrogusto del sale in bocca, attorniato dai miei cari e coi miei impagabili nipoti che inscenano l’ennesimo cabaret.

As an English translation, It is finished captures only part of the meaning, the part that focuses on completion. Jesus work was done. But this is no cry of defeat; nor is it merely an announcement of imminent death The verb teleo from which this form derives denotes the carrying out of a task, and in religious contexts bears the overtone of fulfilling one religious obligations.

Barbara e suo fratello Johnny stanno pregando su una tomba in un piccolo cimitero quando uno sconosciuto assale il ragazzo e lo uccide. Barbara, sconvolta, chiede aiuto in una vicina casa isolata, ma scoprendovi un cadavere crudamente mutilato cade in uno stato catatonico. Nella stessa casa, nel cui scantinato sono nascosti i coniugi Cooper e la loro figlioletta, trovano rifugio anche Ben, un commesso viaggiatore di colore e due giovani fidanzati, ciascuno in cerca di riparo dalle insensate aggressioni di alcuni esseri dall’aspetto cadaverico che si aggirano nei dintorni.

Il Tagete non è certo “il re dei giardini”, non ha dimensioni e fioriture paragonabili a quelle della rosa e della peonia. Non profuma, anzi, ha un cattivo odore, che però sembra non piaccia nemmeno alle zanzare. una pianticella da bordura con un suo un fascino discreto, che si apprezza solo da vicino.

The Sun (2016)But stewardship is such a vital part of life that it should be naturally included on a regular basis. Christianity Today (2000)Put a donation box somewhere accessible so you can take things to the charity shop on a regular basis. Times, Sunday Times (2014)This is proving a good series, but regular followers will know the routine by now.

Giulio e Claudio sono una coppia da molto, molto tempo. Per restare accanto a Claudio, affetto da una grave malattia, Giulio ha abbandonato il poker, che per lui era più una professione che un vizio, e a poco a poco ha venduto i mobili di casa, sostituendosi alla servitù nell’accudire il suo amato. Ma ora ha bisogno di aiuto ed è costretto a rivolgersi alla persona con cui va meno d’accordo: la figlia Valeria, orfana di madre, che se ne è andata dalla casa di Giulio e Claudio in polemica con la passione del padre per il gioco d’azzardo.